Esplora la tua genealogia, pubblica il tuo albero genealogico, esordisci in genealogia.

Nuovo sito Geneanet
Nuovo sito Geneanet Logo

Collegamento

nome utente e/o password dimenticato/i


Blog della genealogia

25 Novembre 2014

Fondazione Dalmine: online l’archivio fotografico

Si chiama www.facciaafaccia.org la nuova piattaforma digitale della Fondazione Dalmine che sarà online da domani 25 novembre, in occasione del workshop “Cadere nella rete”, dedicato ad archivi, musei e sfide del web, organizzato da Museimpresa, Assolombarda e Confindustria per la settimana della cultura d’impresa.

Il progetto è stato realizzato da “O-One”, società del gruppo Industree Communication Hub. L’iniziativa varata da Tenaris Dalmine ha l’obiettivo di promuovere la cultura industriale italiana valorizzando la storia di un’impresa siderurgica radicata nel territorio da oltre un secolo.

Source

24 Novembre 2014

Torino, Araldica ecclesiastica spiegata in un manuale

La sala d’onore del parlamentino piemontese ha aperto le porte in occasione della presentazione del manuale realizzato dal Cardinal Andrea Cordero Lanza di Montezemolo in collaborazione con Monsignor Antonio Pompili.

“Manuale di araldica ecclesiastica” edito dalla Libreria Editrice Vaticana. Un’ opera divulgativa, relativamente sintetica e puntuale nell’ analizzare le formule tradizionali da adottare in questa disciplina, spesso abusata perché priva di attenti cultori.

Source

Bari: 135 anni di pratiche edilizie on line

Dal Regno d'Italia alla Città metropolitana. La Ripartizione Urbanistica ha completato la digitalizzazione alfanumerica dei registri storici delle pratiche del Comune di Bari. Un'operazione contenuta nell’appalto di inventariazione e gestione del patrimonio archivistico.

Si tratta di un intervento significativo di data-entry (operazione di inserimento di dati in una base dati informatizzata), avviato a fine 2012 e collaudato a giugno 2014, che ha consentito di informatizzare i dati di tipo edilizio a partire dal 1879 fino ai giorni nostri.

Source

Pubblica le tue foto di famiglia sul tuo albero genealogico Geneanet

Se sei in possesso di foto di famiglia, puoi pubblicarle sul tuo albero genealogico Geneanet. E' facile e gratis.

E puoi anche prendere due piccioni con una fava pubblicando le tue foto di famiglia il che ti permetterà anche di salvare i tuoi files !

Quindi, è ormai ora di prendere quella scatola di scarpe piena di vecchie foto di famiglia e di scannerizzarle...

leggere il seguito...

21 Novembre 2014

Il "Giornale Araldico Genealogico Diplomatico Italiano"

A seguito di grande richiesta, l'Annuario della Nobiltà Italiana, in collaborazione con il gruppo Club Annobit, sta creando un blog online di gruppo che si occuperà di trattare e divulgare le materie interessate da questa pubblicazione.

Il nome scelto è quello del "Giornale Araldico Genealogico Diplomatico Italiano", in omaggio a Giova Battista Crollalanza, fondatore dell’Annuario della Nobiltà Italiana nel 1879 e, nel 1873, del "Giornale Araldico Genealogico Diplomatico Italiano" .

Source

20 Novembre 2014

Cagliari: Scoprire e valorizzare il cimitero di Bonaria attraverso le foto

Nuova edizione per i laboratori fotografici che si svolgono nel cimitero monumentale di Bonaria. Sull'onda del grande successo delle precedenti esperienze, seguite da centinaia di partecipanti, viene riproposta la formula del workshop che insegna o perfeziona le tecniche della fotografia attraverso un articolato lavoro “sul campo”.

L'iniziativa, promossa dal Comune di Cagliari in collaborazione con la cooperativa Voleare, ha lo scopo di valorizzare il patrimonio artistico e culturale custodito nel cimitero monumentale, avvicinando sia i principianti sia i fotoamatori più evoluti.

Source

19 Novembre 2014

"Week-End GeneaGraves" : Grazie a tutti !

Il week-end scorso, Geneanet ha organizzato un'operazione di fotografie di tombe per lanciare la sua applicazione per cellulare Geneagraves. Avete risposto "presente" e vi ringraziamo tantissimo !

Tutte le immagini e informazioni raccolte saranno a disposizione gratis per tutti i genealogisti.

Ecco il bilancio di queste 2 giornate dedicate alla protezione del nostro patrimonio.

leggere il seguito...

17 Novembre 2014

Alluvione, crolla muraglione del cimitero a Bolzaneto: ossa e resti nel Polcevera

Trentaquattro colombari e trentanove ossari dispersi, oltre a due bare e a diversi resti umani ritrovati nel greto del torrente Polcevera.

E’ il macabro conto del crollo che ha interessato ieri il muraglione del cimitero della Biacca a Bolzaneto, muro che faceva anche da argine al torrente.

Source

Scrigno della memoria, un nuovo Archivio a Porto Torres

L’ Archivio comunale, uno scrigno della memoria storica concernente l’evoluzione politica e amministrativa della città di Porto Torres, avrà sede al centro storico, presso il Vicolo Brin, stradina a due passi da piazza Garibaldi.

Una risorsa culturale per valorizzare l’identità della comunità turritana. Il piano, si inserisce nell’ambito del “Progetto per la riqualificazione del centro storico – recupero urbanistico Piazza Garibaldi – residenze”, ed ha come scopo quello di riordinare il patrimonio documentario storico del comune attraverso.

Source

L'Allarme per individui GeneaNet

GeneaNet propone una potentissima funzione chiamata "Allarme per individui".

I membri Premium possono ricevere delle e-mails molto precise relative alle ultime entrate per cognome (con le varianti), nome (con le varianti), luogo, anno, mestiere e coniuge.

Questi Allarmi Email possono essere generati automaticamente partendo dai dati del tuo Albero on Line !

leggere il seguito...

14 Novembre 2014

La storia di Mirandola e Cavezzo, restaurare i documenti usurati dal tempo

L’Associazione di volontariato Nonsoloscuola è da tempo impegnata nell’avvicinare i modenesi alle loro storie di famiglia tramite corsi di genealogia e conferenze.

Durante tutti questi appuntamenti, il pubblico viene incoraggiato a rivolgersi agli Archivi per costruire il proprio albero genealogico. Visto lo stato in cui si trovano i registri di Stato Civile, in particolare dei comuni di Cavezzo e Mirandola a seguito del sisma del 2012, Nonsoloscuola propone una raccolta di fondi finalizzata a restaurare i documenti che l'usura del tempo sta danneggiando.

Source

13 Novembre 2014

Antico DNA rivela che l’Europa era un un complesso incrocio di gruppi umani

Uno studio sul DNA dei resti di un uomo che visse 36mila anni fa nella regione di Kostenki, in Russia, sposta all’indietro di decine di migliaia di anni le prime migrazioni dall’Africa delle popolazioni antenate dei moderni europei.

Il genoma del fossile mostra anche che il lignaggio degli europei non è il risultato di pochi sporadici eventi migratori, ma di molti incroci tra gruppi in costante movimento nel continente eurasiatico.

Source

12 Novembre 2014

Cimitero di Sant'Anastasia, permane per molte famiglie l'impossibilità di onorare i propri defunti

L'associazione civica neAnastasis invia una lettera aperta al primo cittadino, Lello Abete, affinché renda di pubblico dominio il crono-programma dei lavori di riqualificazione del camposanto di via Marra.

La recente festività di Tutti i Santi e di Commemorazione dei Defunti non ha consentito, ancora una volta, a molte famiglie di Anastasiani di recarsi sulle tombe dei propri morti per onorarli.

Source

10 Novembre 2014

Forno Canavese - I 650 anni di cammino della parrocchia del paese

La storia parte proprio dalla nascita ufficiale, 650 anni fa, il 10 aprile del 1364, quando viene nominato il primo parroco, Giacomo Silvesco, di Cuorgnè. (fino a quel momento la comunità di Forno era unica con quella di Rivara, anche dal punto di vista ’civile’).

Giacomo Silvesco è stato scelto da Giovanni e Victino dei conti di Valperga, signori di Rivara e confermato dal vescovo di Torino; appartiene al ramo valperghese di una delle famiglie feudali più antiche di Cuorgnè, le cui vicende sono in questo periodo (seconda metà del XIV secolo) legate a quelle dei Valperga.

Source

Partecipa al "Week-End GeneaGraves" i 15 e 16 novembre 2014

Qualche settimana fa, Geneanet ha lanciato l'applicazione per cellulare GeneaGraves per Android e iOS. Quest'applicazione permette di scattare delle foto di tombe in un cimitero e di pubblicarle su Geneanet. Queste foto sono in accesso gratis per tutti i membri Geneanet.

Le foto delle tombe possono anche essere collegate a delle persone in un albero genealogico Geneanet. Si tratta di uno strumento supplementare per dimostrare il nostro interesse alla collaborazione gratis tra genealogisti.

Per lanciare ufficialmente questo nuovo servizio, organizziamo un "Week-End GeneaGraves" aperto ai nostri membri del mondo intero : i 15 e 16 novembre 2014, vai a fotografare le tombe di un cimitero accanto a casa tua !

leggere il seguito...

- page 1 de 106