Esplora la tua genealogia, pubblica il tuo albero genealogico, esordisci in genealogia.

Geneanet

Collegamento

nome utente e/o password dimenticato/i


Blog della genealogia

24 Aprile 2014

Una tre giorni per celebrare i 150 anni del "Ciuffelli" di Todi

Si annunciano nuove importanti giornate per l’Istituto Agrario "Ciuffelli" di Todi, la scuola di agricoltura più antica d’Italia che sta celebrando in questo 2014 i suoi 150 anni di attività con una serie di eventi che avranno il loro apice dal 3 al 6 maggio, quando Todi ospiterà il convegno nazionale "Tradizione e innovazione dell’istruzione agraria in Italia" e verrà inaugurata la mostra "L’arte dei campi: 150 anni di insegnamento agrario a Todi".

Source

23 Aprile 2014

Domani alla Biblioteca di Marghera presentazione archivio fotografico e mostra "Alessandro Filippo Nappi – fotografo"

Alla Biblioteca di Marghera, in Piazza Mercato, sarà inaugurata la mostra fotografica “Alessandro Filippo Nappi – fotografo”, preceduta dalla presentazione pubblica dell’archivio fotografico.

Alla cerimonia interverranno il presidente del Consiglio Comunale, il delegato alla Cultura della Municipalità di Marghera, il responsabile del Servizio Archivio della Comunicazione del Comune di Venezia, Tiziano Bolpin, l'autore il fotografo Alessandro Filippo Nappi.

Source

In attesa della Grande Biblioteca Unica

La notizia è il primo compleanno della Digital Public Library of America (DPLA), però si sappia che per una volta non ci siamo fatti bagnare in naso. Sebbene controverso e costoso, il progetto Europeana è partito in netto anticipo.

In ottica futurista, piacerebbe che di biblioteca digitale ne nascesse una sola e approfittasse della rete per mettere a disposizione la cultura globale nella finestra di ogni singolo browser.

Source

Il libro d'ascendenza Geneanet

GeneaNet propone un libro d'ascendenza molto interessante.


Questo libro d'ascendenza è a disposizione di tutti i membri GeneaNet e puó mostrare fino a 10 generazioni.

Tutti i membri di GeneaNet possono esportare il libro d'ascendenza al formato PDF.

leggere il seguito...

22 Aprile 2014

Con l’archivio digitale La Gazzetta del Mezzogiorno è nel futuro

L’Archivio Storico de La Gazzetta del Mezzogiorno è un’eredità culturale unica. Più di un secolo di storia raccontata attraverso le pagine originali del nostro giornale. Adesso fruibile in digitale. Un patrimonio a disposizione di tutti a partire da oggi. Navigate nella storia.

Lasciatevi trasportare dalla curiosità. Abbandonatevi all’emozione. Il vostro viaggio sarà indimenticabile. Divertente. Affascinante. Da ripetere tutte le volte che vorrete. Scoprite Il piacere di leggere un’edizione di 100 anni fa in digitale.

Source

18 Aprile 2014

Sulle tracce delle nostre origini, con lo storico Gabriele Cavezzi

“Gli archivi sono raccolte di documenti. Tutte le attività di un comune o di una ditta o associaizione sono conservate e costituiscono l’archivio. L’archivio contiene dati preziosi, danneggiandolo scompare la memoria di un paese,come per esempio è accaduto ad Acquaviva. Nel 1799 il brigante Sciabolone distrusse l’archivio di Acquaviva e per questo motivo non si sa nulla di cosa accadde lì prima di quella data. La ricerca fatta tramite gli archivi si chiama Archivistica.”

Source

17 Aprile 2014

Baudone respinge le accuse: "Il cimitero di Sarzana non cade a pezzi"

"Sicuramente il cimitero urbano necessita di alcuni interventi di ristrutturazione di cui ci faremo carico nel bilancio 2014 ma credo sia necessario distinguere le varie situazioni".

L'assessore ai lavori pubblici del Comune di Sarzana replica con "sorpresa e stupore" agli attacchi odierni sulle condizioni del cimitero cittadino.

Source

16 Aprile 2014

GeneaNet : Telecaricare e stampare a gratis un bellissimo albero grafico !

Su GeneaNet, puoi d'ora in poi telecaricare (in PDF) e stampare a gratis un bellissimo albero grafico !

Hai a disposizione 7 temi e puoi modificarne il contenuto : font, formato della data, su una sola pagina/su più pagine, ecc.

Offri un bel albero grafico ai tuoi cari ed ai tuoi amici !

leggere il seguito...

15 Aprile 2014

Al via gli importanti lavori di restauro al cimitero comunale di Montecarlo, i dettagli

Assegnati ufficialmente, scaduti i termini della gara ed aperte le buste, i lavori di restauro al cimitero comunale di Montecarlo, laddove anticamente sorgeva il Castello di Vivinaia, distrutto nel Febbraio del 1331 dai fiorentini in ritirata dall’assedio di Lucca che si era affidata in protezione a Giovanni di Boemia padre del futuro imperatore Carlo IV.

L’intervento in oggetto, molto atteso dalla popolazione, prevede le opere di sistemazione della porzione di fabbricato attigua sul lato sud-est alla chiesa, che si affaccia sulla parte più antica e monumentale del cimitero comunale.

Source

14 Aprile 2014

La storia del Carnevale di Viareggio online, al via la digitalizzazione dell’archivio di Burlamacco

Sfogliare dal pc, dal tablet o dallo smartphone le riviste ufficiali “Viareggio in Maschera”, articoli di giornale ed altri documenti d’archivio. Immergersi nel Carnevale che fu attraverso i bozzetti custoditi al centro studi in Cittadella, le foto dei carri e delle principali manifestazioni collaterali.

Conoscere il patrimonio storico e artistico del Carnevale di Viareggio: dalle opere della collezione Carnevalotto, alle cartoline e manifesti realizzati negli anni.

Source

11 Aprile 2014

Genova: Staglieno, deciso il risanamento del porticato del cimitero

La Giunta comunale, su proposta degli assessori Giovanni Crivello ed Elena Fiorini, ha approvato questa mattina il progetto definitivo per l’importante opera di risanamento del Porticato Inferiore di Ponente del Cimitero di Staglieno, dove sono collocate significative opere scultoree come, tra le altre, il celeberrimo monumento funebre di Caterina Campodonico, meglio nota come la “venditrice di noccioline”.

L’intervento di manutenzione straordinaria riguarderà il rifacimento della copertura della galleria monumentale, che da tempo era transennata, con una spesa di 400.000 euro.

Source

10 Aprile 2014

Eresie e magie tra Modena e Bologna : L’Archivio di Stato di Modena inaugura un’affascinante mostra

Nell’ambito del progetto Il confine che non c’è. Bolognesi- Modenesi uniti nella terra di mezzo realizzato dall’Archivio di Stato di Modena a cura di Patrizia Cremonini in collaborazione con il Comune di San Giovanni in Persiceto ed il Consorzio dei Partecipanti di San Giovanni in Persiceto, parte a Modena un’interessante mostra dal titolo Eresie e magie tra Modena e Bologna.

Il tribunale dell’Inquisizione di Modena ed il controllo della fede sul territorio dopo la Controriforma. L’inaugurazione si terrà giovedì 10 aprile alle ore 15,30 alla sede dell’Archivio di Stato di Modena in corso Cavour, 21.

Source

9 Aprile 2014

Novità su Geneanet : Patrocina i tuoi amici e vinci un mese d'abbonamento in più al Club Privilegio

Su Geneanet, puoi da adesso patrocinare un amico o un membro della tua famiglia, e vincere un mese d'abbonamento in più al Club Privilegio !

Seleziona l'opzione "La mia comunità > Patrocinare un amico" nel menù a tendina in alto a destra del display.

Inserisci il nome utente delle persone che vuoi patrocinare (clicca qui per cercare il nome utente di un membro partendo dal suo cognome).

Quando avrai inviato 5 inviti, dovrai aspettare che siano accettati o che siano scaduti (45 giorni) per avere nuovi diritti di patrocinio.

Le persone patrocinate saranno invitate a provare gratis il Club Privilegio Geneanet durante un mese.

Se si abbonano al Club Privilegio durante la loro prova, le settimane rimanenti saranno aggiunte al loro abbonamento di un anno o di due anni, e tu vincerai un mese d'abbonamento in più al Club Privilegio !

>>> CLICCA QUI PER ABBONARTI AL CLUB PRIVILEGIO GENEANET <<<

7 Aprile 2014

Spezzano Piccolo (CS): nascono la Biblioteca e l’Archivio Gullo

Nascono la Biblioteca e l’Archivio ‘Gullo’ a Macchia di Spezzano Piccolo, nel nome dei noti esponenti del casato cosentino tra cui spicca Fausto Gullo, storico dirigente comunista e ministro nell’immediato dopoguerra.

La “Biblioteca Gullo” ha come finalita’ la conservazione, la valorizzazione e la gestione del materiale librario, documentale ed archivistico, gia’ di proprieta’ della famiglia Gullo, costituito dal nucleo originario della Biblioteca risalente ad Alfonso Gullo (1812-1884), notaio e ai suoi figli Luigi, (1844-1890) ingegnere di chiara fama, ed Eugenio (1854-1923) e dalla piu’ consistente sezione della Biblioteca e dell’Archivio, raccolti dal figlio di Luigi Gullo, Fausto (1887-1974) e dal nipote Luigi (1917-1998), avvocati entrambi e uomini politici.

Source

4 Aprile 2014

Calolziocorte : Portano la salma per la sepoltura ma al cimitero nessuno ne sa nulla

Portano la salma di un parente al cimitero maggiore di via Padri Serviti per la sepoltura, ma nessuno ne sa nulla e la tomba non è pronta. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di martedì, dopo la funziona funebre per la signora Felicita Piazzoni vedova Bonacina.

La signora era ospite da tempo della casa di riposo di Olginate e, nello scorso fine settimana, è deceduta. Essendo originaria di Calolziocorte e molto conosciuta per la sua attività artigianale di ricami fiorentini, che aveva in Via Martiri della Liberazione, nel centro della città, funerale nella chiesa di Foppenico e sepoltura nel cimitero maggiore, dove c’è la tomba di famiglia.

Source

- page 1 de 94