Esplora la tua genealogia, pubblica il tuo albero genealogico, esordisci in genealogia.

Geneanet

Collegamento

nome utente e/o password dimenticato/i


Blog della genealogia

2 Settembre 2014

Castellamonte, depredate 11 tombe al cimitero

Ennesimo raid, nella notte tra giovedì e venerdì scorsi, dei predatori dell’oro rosso nel cimitero di Castellamonte (si tratta del camposanto del capoluogo), diventato, per i ladri di rame, un vero e proprio self service.

Ma quel che preoccupoa, adesso, è che i malviventim, dopo aver spogliato quasi completamente le tombe del prezioso metallo, cominciano ad interessarsi anche a quelli meno nobili. L’importante è portare a casa qualcosa, qualsiasi, ed anche la latta di poco conto, dallo smercio della quale si ricava ben poco, è meglio di niente.

Source

Online 16mila foto e documenti storici della provincia di Treviso

La Provincia di Treviso pubblica on line il ricco patrimonio di foto e documenti digitalizzati del patrimonio del FAST – Foto Archivio Storico Trevigiano.

Da lunedì primo settembre, collegandosi al sito http://fastarchivio.provincia.treviso.it il pubblico si potrà accedere al catalogo digitalizzato, oltre 16mila file tra foto e documenti storici. Attualmente l'Archivio conta circa 500.000 fotografie relative al periodo che va da fine ottocento ai giorni nostri, composto anche da numerosi fondi donati al FAST.

Source

1 Settembre 2014

Rivarotta, in cimitero spariscono lettere e numeri dalle tombe

Non bastavano le razzie di furti di fiori e di vasi. Ora a “scomparire” da alcune tombe nel camposanto della frazione di Rivarotta sono anche le lettere dei nomi e i numeri delle date di nascita o di morte dei defunti.

Ad accorgersene sono stati i familiari in visita ai loro cari. E l’indignazione sale sempre di più tra i cittadini. Trovando la sua cassa di risonanza nel web e nei social network.

Source

Come fare per pubblicare sul mio albero genealogico una foto già pubblicata da un altro membro di Geneanet ?

Hai trovato sia una foto di famiglia o sia di una tomba su Geneanet e vuoi collegarla ad una persona del tuo albero genealogico.

Su Geneanet, puoi consultare gratis le immagini pubblicate dagli altri membri e puoi anche collegarle a delle persone del tuo albero genealogico.

Ecco come procedere :

leggere il seguito...

26 Agosto 2014

Gambaro e la sua gente raccontati attraverso gli archivi parrocchiali

Nell’ambito del convegno, monsignor Domenico Ponzini, presidente della commissione di Arte Sacra e Canonico decano della Cattedrale, ha presentato una ricerca inedita sulla Chiesa di San Pietro di Gambaro, che il monsignore ci ha cortesemente autorizzati a pubblicare integralmente.

È doveroso premettere che i cultori raffinati di storia ritengono gli archivi diocesani spesso in grado di fornire notizie parziali, poiché in genere non possono offrire che le relazioni delle Visite pastorali, le notizie riguardanti il clero e le consistenze patrimoniali.

Source

25 Agosto 2014

Albiate e Triuggio, ladri ai cimiteri: Via portavasi di rame da 400 tombe

Ladri di rame in azione ai cimiteri di Albiate e Triuggio nella settimana di Ferragosto, la più “tranquilla” per antonomasia. Ignoti hanno “messo al setaccio” entrambi i camposanti, nessuna zona esclusa.

L’episodio più recente si è verificato nella notte tra venerdì e sabato al cimitero di Triuggio: ignoti hanno trafugato centinaia di vasi in rame, preoccupandosi, da veri “gentlemen”, di lasciare gran parte dei fiori appoggiati di fianco alle tombe.

Source

Architettura, una facoltà-museo per raccontare la storia di Palermo

Quando non c’erano supporti digitali un corso di architettura andava organizzato con modellini, calchi in gesso o pietra, usati come fossero un power point d'oggi.

E le tavole sinottiche altro non erano che delle moderne slides. E se oggi per cambiare slides basta un fiat, allora per preparare una lezione occorrevano un paio di mesi: una fatica immane, della quale però godiamo i frutti. Per esempio: i disegni della dotazione Basile, di Giovan Battista Filippo, progettista del Teatro Massimo, e soprattutto del figlio Ernesto, maestro del liberty, sono adesso esposti in un apposito spazio dell'edificio 14 del dipartimento di Architettura...

Source

L'Italia senza più memoria

E' un grido d'allarme. Un urlo, quasi disperato, per evitare la scomparsa della nostra memoria collettiva. Quella costruita in decenni sulla base di documenti che raccontano l'Italia.

Un colpo di grazia alla sopravvivenza dell'Archivio Centrale dello Stato. Per il sovrintendente Agostino Attanasio non c'è dubbio: con questo ennesimo taglio ai fondi della cultura è la nostra storia, la nostra cultura come uomini e come Paese, che rischia di scomparire. Una mole imponente di documenti spesso rari e preziosi, come gli originali dei Quaderni del carcere di Antonio Gramsci o le carte sul sequestro Moro, che testimoniano il percorso fatto dall'Italia dall'unità ad oggi.

Source

Conosci la pagina Facebook di Geneanet ?

Se vuoi rimanere in contatto con Geneanet, seguire l'attualità, gli avvenimenti, i prossimi servizi e opzioni, e molte altre cose in più, allora perchè non andare a dare un occhiata sulla nostra pagina Facebook ?

Se hai bisogno d'aiuto per le tue ricerche genealogiche, potrai anche fare tutte le tue domande.

Clicca sul seguente link per raggiungerci su Facebook : https://www.facebook.com/Geneanet.it

18 Agosto 2014

Genealogia e pietre tombali : partecipa anche tu !

Geneanet ospita oggi un'importante collezione di foto di tombe, monumenti e targhe commemorative..

Queste foto sono pubblicate dai nostri membri e d'accesso libero.

Quando cerchi un individuo, Geneanet ti indica se è segnalato su una di queste foto. Per funzionare, le immagini devono essere "indicizzate", ovverosia è necessario di ricopiare i cognomi che si leggono.

Hai qualche minuto ? partecipa e indicizza delle immagini di tombe !

leggere il seguito...

11 Agosto 2014

Il libro d'ascendenza Geneanet

GeneaNet propone un libro d'ascendenza molto interessante.


Questo libro d'ascendenza è a disposizione di tutti i membri GeneaNet e puó mostrare fino a 10 generazioni.

Tutti i membri di GeneaNet possono esportare il libro d'ascendenza al formato PDF.

leggere il seguito...

4 Agosto 2014

GeneaNet : Telecaricare e stampare a gratis un bellissimo albero grafico !

Su GeneaNet, puoi d'ora in poi telecaricare (in PDF) e stampare a gratis un bellissimo albero grafico !

Hai a disposizione 7 temi e puoi modificarne il contenuto : font, formato della data, su una sola pagina/su più pagine, ecc.

Offri un bel albero grafico ai tuoi cari ed ai tuoi amici !

leggere il seguito...

1 Agosto 2014

Visita al cimitero monumentale di Oropa

Visita al cimitero di Oropa questo sabato, 2 agosto, programmata nella stagione estiva delle attività dal santuario. Ritrovo alle ore 15 davanti ai cancelli del campo santo.

Situato accanto al percorso devozionale del Sacro Monte, il cimitero monumentale è interessante per i suoi molteplici aspetti scultorei, architettonici, storici e affettivi.

Source

29 Luglio 2014

Taranto: Lapidi del cimitero in via Costantinopoli

La più macabra delle scoperte: una serie di lapidi, abbandonate sulla strada. Per la precisione, in via Costantinopoli. A scoprirle sono stati, attorno alle 4 di stanotte, gli uomini della Questura.

Ai poliziotti della “Volante”, impegnati in una serie di controlli del territorio, non è sfuggito quell’arredo urbano così poco abituale. Le Lapidi sono state portate quindi al cimitero San Brunone, ed è stata avviata un’indagine che ha portato a sciogliere l’arcano nel giro di poche ore.

Source

28 Luglio 2014

Mondaino: Genealogia dei Malatesta in 500 anni di storia

Un incontro per conoscere la genealogia della grande famiglia che ha caratterizzato la storia di Romagna e non solo, in un periodo turbolento ed affascinante come il nostro Rinascimento. Sarà presentata la genealogia che collega oltre 500 nomi in 500 anni di storia malatestiana, a cura del Prof. Fabio Severi. Appuntamento al 6 agosto, Sala del Durantino, Piazza Maggiore 1, Mondaino (Rocca Malatestiana).

Source

- page 1 de 101